TORRITA BLUES FESTIVAL
Tre giorni di puro Blues

TORRITA BLUES FESTIVAL
Tre giorni di puro Blues


Anche questo anno il nostro cartellone è ricco di iniziative e grandi sorprese. Tre giorni di puro Blues:
giovedì 23 giugno 2016 'Cena Blues in Piazza' (clic per prenotare) un appuntamento musicale e conviviale che unisce blues & raffinata enogastronomia tutta tipicamente Toscana.
Saliranno sul palco i 'Parish Church Choir Torrita', artisti Blues locali che si sono formati musicalmente e umanamente in questo percorso lungo ben 28 anni.

Siamo lieti di ospitare le semifinali nazionali de 'Italian Blues Union' la casa del Blues Italiano, noti ed esordienti artisti Blues italiani insieme sul palco del Torrita Blues Festival 2016, artisti dalla personalità forte, cresciuti nella colorata luce del Blues. Ecco le tre band che saliranno sul palco il giovedì 23 giugno: Betta Blues Society, Little Blue Slim & Mr Dock, Spookyman.
venerdì 24 giugno 2016, è il momento delle star : 'Mighty Mo Rodgers Band', su Rodgers si potrebbero scrivere pagine e pagine, qui ricordiamo che è un grande musicista blues americano, compositore e produttore discografico. La sua musica è stata influenzata da artisti della portata di Aretha Franklin, Bobby Bland, Eddie Boyd, Jimmy Reed, Otis Redding, Sam & Dave, and Willie Dixon.
A seguire la brava, bella e grintosa 'Dana Fuchs Band' artista versatile cantautrice e attrice statunitense, famosa per aver interpretato il ruolo di Sadie nel film del 2007 Across the Universe, interpretando alcuni dei maggiori successi dei Beatles.

Le sonorità intense, i colori della sua voce potente e travolgente, la forte personalità sul palco, fanno di Dana Fuchs un vero gioiello di questa XXVIII edizione, assolutamente da non perdere.
sabato 25 giugno 2016 il Blues entra sotto la pelle per farci vibrare con le sonorità della 'X-Jam Band' di Luca Giometti feat. Deviana P. Luca Giometti (batteria e percussioni) fonda la band nel 1988. Dopo essere stato allievo di Tullio De Piscopo intorno alla metà degli anni ’70, ha intrapreso una intensa attività didattica, concertistica e di registrazione.
Il sound travolgente dei 'Mississipi Heat' ci attende per emozionarci e travolgerci, la Band nata nel 1991 da un'idea di Pierre Lacocque (armonica e voce solista) ha visto dare il benvenuto a molti artisti che hanno lasciato il proprio segno nelle varie sessions, tutti rigorosamente ispirati ed immersi nel sound Blues della Chicago anni '50, Muddy Waters, Howlin' Wolf, Jimmy Reed, Jimmy Rogers, e i grandi suonatori di armonica, Big and Little Walter, The Sonny Boy Williamsons, Junior Wells, George Smith.
La band capitanata da Pierre salirà sul palco e potremo ascoltare Inetta Visor (voce), Michael Dotson (chitarra e voce), Brian Quinn (basso) Kenny Smith (batteria e percussioni).

Nei tre giorni del Torrita Blues Festival, vi attendono anche mostre e workshop, uniti a stand enogastronomici all'interno della Piazza Matteotti, oltre ai molteplici e suggestivi percorsi e itinerari, dagli antichi Borghi ai Centri urbani medievali, alla bellezza delle antiche Abbazie nelle Terre di Siena.

Torrita Blues Festival è un universo di opportunità da scoprire e riscoprire. Cos'altro aggiungere? Vi aspettiamo! ricordandovi che 'chi non ama il Blues ha un buco nell'anima!'

f